Portale Trasparenza IACP Agrigento - Richiesta di subentro nel contratto di locazione

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Richiesta di subentro nel contratto di locazione

Uffici responsabili

Area Amministrativa - CED

Descrizione

PROCEDURA

E' possibile richiedere il subentro nel contratto di locazione esclusivamente nei seguenti casi:
a) decesso dell'assegnatario;
b) separazione legale o divorzio.
La richiesta deve pervenire all'Ufficio Ispettivo tramite lettera oppure utilizzando il modulo disponibile presso il medesimo Ufficio e presso l'U.R.P.
Alla richiesta, se inviata per posta, deve essere allegata fotocopia del documento d'identità valido del richiedente, nonché tutta la documentazione indicata nel modello predisposto dall’Ente.

DIRITTI E DOVERI

L'Istituto, espletate le necessarie verifiche (quali l'esistenza del diritto al subentro del richiedente e la non sussistenza di morosità o di eventuali condizioni ostative alla permanenza nell'alloggio), procede alla stipulazione di un nuovo contratto di locazione.

DOCUMENTAZIONE E SCADENZE

In caso di separazione legale o divorzio l'ente gestore provvede all'eventuale voltura del contratto di locazione uniformandosi alla decisione del giudice.

Decesso dell'assegnatario: occorre esclusivamente la richiesta di subentro in quanto i certificati anagrafici vengono reperiti d'ufficio dallo I.A.C.P.

Separazione o Divorzio: occorre la richiesta di subentro, la copia del provvedimento di separazione legale (consensuale omologata o sentenza definitiva) o la copia della sentenza di divorzio.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 30
Contenuto inserito il 02-10-2013 aggiornato al 04-12-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Donato Bramante,42 - 92100 Agrigento (AG)
PEC info@cert.iacpag.it
Centralino +39 0922 559111
P. IVA 00078330842
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it